IMPIANTO IMC DI BOLOGNA CENTRALE

Progettazione Definitiva per il potenziamento dell’impianto IMC di Bologna Centrale. Nel contesto più generale della riorganizzazione del reticolo manutentivo DPR dell’Emilia Romagna è nata in Trenitalia l’esigenza di realizzare alcuni interventi all’interno dell’impianto OML di Bologna C.le,  al fine di migliorare la produttività dell’impianto stesso. Gli interventi hanno riguardato:

– Ampliamento del cosiddetto edificio “B”, attraverso la realizzazione di un allungamento dell’attuale Rimessa Ale di circa 140m e della rimessa TD di circa 150 m;

– Realizzazione di un binario a raso plateato in adiacenza al capannone B (lato rimessa Ale), caratterizzato dalla presenza per una lunghezza di circa 66 metri di un impianto lavaggio automatico esterno cassa e per la restante parte attrezzato con prese per il lavaggio manuale;

– Realizzazione di impianti automatici di lavaggio sotto cassa, su binari plateati;

– Modifiche e adeguamenti dell’impianto di attrezzaggio all’interno delle rimesse esistenti;

– Riqualificazione mirata di n.14 deviatoi, comprensivi di manovra elettrica sul posto e di riscaldamento elettrico.

 

Anno: 2015 – 2016

Committente: Italferr S.p.A.